Adult Stories Forum

Go Back   Adult Stories Forum Historias de sexo italiano Anal

Reply
 
LinkBack Thread Tools Search this Thread Display Modes
DurumOffline
No Avatar
Uyarý:
Profil detaylarýný görmek için üye giriþi yapmalýsýnýz

Üyeliðiniz bulunmuyorsa Kayýt ol linkine týklayarak kayýt olabilirsiniz.

B - Le nostre mogli fottute da due neri

 
Post #1


B - Le nostre mogli fottute da due neriMatteo ed io siamo amici da molti anni, ed entrambi avevamo sposato due bellissime donne.Da tempo volevamo provare a farci una scopata insieme, ma sapevamo perfettamente che le nostre due signore di sicuro non avrebbero accettato...Allora decidemmo di provare con un espediente simpatico...Matteo aveva trovato un forte afrodisiaco in capsulette da sciogliere e quindi dopo esserci messi d'accordo portammo fuori a cena le nostre mogli in un ristorante, dove lo avremmo versato in nei loro bicchieri senza farci vedere.Prima di uscire per la cena, vedendo quanto era bella mia moglie, le chiesi di mettersi in posa per farle una foto, che avrei mandato a Matteo senza che lei lo sapesse.Si era seduta mostrando tutto lo spacco del vestitino nero, lasciando intravedere tutta quella gamba che sembrava non finire mai.E mentre si sistemava le ultime cose prima di partire gli inviai la foto a Matteo.Poco dopo lui fece lo stesso.Aprii il cellulare e vidi sua moglie con un vestitino marroncino e delle calze semitrasparenti...era veramento molto bella anche lei...Speravo davvero che quelle capsulette funzionassero alla grande e che potessimo farci la scopata più bella della nostra vita!Una mezzoretta dopo passammo a prendere matteo e sua moglie e andammo al ristorante.Ci sedemmo al tavolo, ordinammo del vino e subito le nostre moglie andarono al bagno insieme...Era l'occasione ideale!Versammo subito le capsulette nel vino che si sciolsero quasi all'istante.Perfetto!Dopo di che mangiammo e bevemmo, cercando anche di far bere parecchio alle nostre mogli...magari se alzavano anche un po il gomito sarebbe stato più facile convincerle a divertirsi tutti insieme.Un'oretta dopo io e Matteo ci alzammo per andare in bagno, e una volta giunti li discutemmo un po sul da farsi. Quando ci girammo per uscire, ci accorgemmo che dietro di noi c'erano due ragazzi neri, che ridacchiando, ci guardarono e ci augurarono buona fortuna!Sicuramente avevano sentito la nostra conversazione e capito cosa avevamo fatto.Badandoci poco tornammo al nostro tavolo e passammo una piacevole serata tutti e quattro.Mentre il tempo passava, ad un certo punto mia moglie, senza farsi vedere, mi appoggia una mano sulla gamba e la risale, fino a toccarmi il pacco, cominciando a giocherellarci lentamente.Credo che l'afrodisiaco stesse iniziando a fare effetto...Con la coda dell'occhio mi accorsi che i due ragazzi di prima, che erano a qualche tavolo da noi, si stavano parlando e nel mentre avevano capito che mia moglie mi stava toccando.Non ci feci molto caso...probabilmente pensavano che ero un uomo decisamente fortunato.Dopo un po smise e tornammo a chiacchierare del più e del meno.Infine decidemmo di tornare a casa, e senza pensarci due volte invitai Matteo e sua moglie a casa nostra a bere qualcos'altro.Pagammo il conto e tornammo in macchina a casa nostra.Salimmo le scale e arrivammo nel nostro appartamento.Li feci entrare, ci sedemmo nel divano e versai da bere a tutti.Chiacchierammo ancora un po, fino a quando notai che la moglie di Matteo, visibilmente brilla, gli stava sussurrando qualcosa all'orecchio e capii dallo sguardo di lui che probabilmente era eccitata.Allora con una scusa li feci alzare per mostrargli un quadro nuovo che avevo in camera.Lasciammo andare avanti le nostre signore e le seguimmo da dieto, quando a un certo punto entrambi sentimmo una forte botta alla testa e tutto divenne buio.Dopo un po ripresi i sensi...ero mezzo intontito anche da tutto il vino che avevamo bevuto...Aprii gli occhi e mi ritrovai davanti mia moglie nuda con un nero dietro che le stringeva un seno e con l'altra mano la stava sditalinando la fighetta.Allora cercai di reagire, ma mi accorsi che ero legato ad una sedia e non riuscivo a muovermi.Cercai di capire cosa stava succedendo, e vidi che di fianco a me, nella stessa situazione c'era Matteo, anche lui legato e poco distante, un'altro nero che stava facendo lo stesso con sua moglie.Ci misi qualche secondo a capire che erano gli stessi ragazzi che avevamo trovato nel bagno del ristorante.Ci avevano seguiti fino a casa per approfittare della situazione che avevamo creato con l'afrodisiaco e le bevute.Cercai di slegarmi forzando un po, ma il tizio che aveva mia moglie stretta a lui, mi guardo, e mi disse:"lascia perdere amico...vi abbiamo legati per bene.Non hai modo di scogliere quelle corde.E poi non vedi?Guarda tua moglie...Non noti che le sta piacendo quello che le faccio?"Ero ancora mezzo intontito ma diceva la verità.Lei mi stava guardando ma non stava cercando di divincolarsi da lui.Anzi, stava anche simulando un leggerissimo movimento del bacino mentre lui passava le sue dita su tutta quella bella fighetta.Mia moglie mi guardò, e mi disse che le stava piacendo tutta questa situazione e che forse era anche colpa dell'alcol...Ma io sapevo che era anche colpa delle capsulette che le avevamo fatto bere.Mi girai verso Matteo e vidi che era senza parole e stava guardando sua moglie che era nella stessa situazione. Si stava eccitando anche lei e non opponeva nessuna resistenza.Era nuda anche lei...un bel seno sodo...un corpo scolpito...wow...era la prima volta che la vedevo nuda...La mia attenzione venne richiamata su mia moglie, quando vidi che il ragazzo la spinse sul letto e comincio a spogliarsi rimanendo solo con dei boxer azzurri.E già così notai subito che doveva essere ben dotato.Si vedeva chiaramente la forma del suo cazzo attraverso le mutande.L'altro fece lo stesso e si spogliò.Si tirò via la maglietta e poi i pantaloni, scoprendo un pene decisamente bello grosso...Si tolsero entrambi via tutto e rimasero completamente nudi e guardandoci si avvicinarono al letto, dove le nostre due mogli erano state lanciate.Erano entrambe visibilmente eccitate...mia moglie si stava anche toccando lentamente senza togliere lo sguardo da quei due grossi cazzi neri.Non potevo credere a quello che vedevo.Non l'avevo mai vista cosi...troia...E anche la moglie di Matteo non era da meno.Continuava a mordicchiarsi le labbra senza farlo apposta e appena uno dei due le si avvicino, allungò la mano fino al suo cazzo e dopo un secondo di esitazione, prese a massaggiarglielo lentamente, girandosi verso Matteo e dicendogli:"mi dispiace amore...non so cosa mi prende...ma lo desidero troppo...davvero...non resisto..."Veder sua moglie che stava facendo una sega lentamente ad un cazzo nero, mi eccitò decisamente non poco, anche perchè subito dopo, quell'altro invece aprì le gambe e sbattè in faccia a mia moglie quel suo grosso cazzo, e lei non se lo fece sfuggire...non ebbe neanche un minimo di esitazione.Lo prese alla base e iniziò a leccarlo lungo tutta la lunghezza...Era pazzesco...eccitante e tremendo allo stesso tempo.Le nostre mogli stavano facendo pompini e seghe a due neri sconosciuti, e dalle loro espressioni, gli piaceva anche parecchio...Dio...quanto avrei voluto essere al loro posto.Anche Matteo di sicuro stava pensando la stessa cosa.Sua moglie nel frattempo aveva fatto distendere il tipo sul letto, prese il cazzo con due mani, gli diede qualche leccata e subito dopo cominciò a metterselo in bocca e a ingoiarlo lentamente più che poteva, risalendo subito dopo per poi riprenderlo di nuovo...Che troietta...Continuarono cosi per un po, e sia io che Matteo non riuscivamo a distogliere lo sguardo da quella scena...Nessuno di noi due pensava che le nostre mogli, anche se sotto afrodisiaco e un po ubriache potessero diventare cosi troie con due sconosciuti. E invece...eccole li...mentre noi costretti a guardare senza poter partecipare...cazzo!Sentivo il cazzo che mi stava venendo duro per quello spettacolino...Dopo un po mia moglie si alzò in piedi, facendo alzare anche il nero, gli si avvicinò e mentre con una mano prese a massaggiargli il cazzo, con l'altra gli prese la testa e cominciò a baciarselo per bene.Non potevo credere ai miei occhi! Per conquistarla e baciarla, ci avevo messo 3 settimane!Questo invece in meno di mezzora se la stava già per scopare!Che puttana!In quel momento il nero, fermò la sega di mia moglie, ci guardò, e disse:"ora voglio vedere quanto siete troie...mettetevi sul letto e divertitevi tra di voi!"Era in pratica un ordine.E infatti mia moglie si mise subito sopra il letto.Anche la moglie di Matteo allora smise di spompinare quel grosso cazzo e guardo tutta eccitata la mia.Salì sopra il letto...Si mise a gattoni...E si mise a 69 sopra mia moglie, dandole praticamente la figa in bocca...E lei non ci pensò due volte!Tirò fuori la lingua e prese a leccare tutto quel ben di Dio...Passava dalle labbra esterne fino ad entrarle dentro, per poi tornare a succhiargliela interamente...Dio mio...l'espressione della moglie di Matteo, poi era di puro godimento...Iniziava anche a fare qualche leggero gemito di piacere.Poco dopo si distesero entrambe sul fianco e continuarono con la 69, stavolta però si stavano leccando la figa a vicenda, ma da come vedevo, secondo me avevano anche iniziato a leccarsi il buco di quei due splendidi culetti...Mi girai verso Matteo ed era incredulo, ma si vedeva chiaramente che anche a lui la scena piaceva parecchio...non distoglieva lo sguardo un solo secondo...Continuavano a leccarsi e a gemere...era uno spettacolo per gli occhi.Quando dopo un po, uno dei due neri, gli ordinò di fermarsi.Ci guardò e disse:"vediamo un po come sono messi i vostri due maritini!Andate a spogliarli e lasciateli in mutande! he he!"Le nostre mogli sorridendo, venirono da noi e ci slacciarono i pantaloni, ce li sfilarono e ci tolsero anche la camicia.Eravamo rimasti sia io che Matteo in mutande.E subito si vedette com'eravamo messi.Io avevo il cazzo in tiro dentro gli slip bianchi, mentre Matteo aveva il cazzo che gli usciva per metà dai boxer azzurri.Subito sentimmo ridere i due ragazzi che dissero:"guardateli! Vi piace vedere le vostre mogliettine che fanno le troie tra loro e con gli altri, eh!che cornuti!Voi due, venite qua!Vogliamo risentire i nostri cazzo nelle vostre bocche!"Le nostre mogli si guardarono e ci diedero una leccata lenta sul viso...facendoci impazzire all'istante tutti e due!E poi tornarono dai due ragazzi con il cazzo già in mano.La moglie di matteo lo prese prima in mano, lo massaggiò lentamente, per poi sputarci sopra e cominciare a leccarglielo tutto, dalla base alla cappella con un movimento via via più ritmato.Mentre mia moglie venne fatta distendere dall'altro sul letto, che a sua volta si sedette sopra di lei, le ficco il cazzo in bocca e con la mano cominciò a sditalinarle tutta la figa.Non riusciva a prenderlo in bocca tutto quanto e iniziò a fare dei versetti di soffocamento, mentre il nero continuava a sbattegli il cazzo più che poteva in gola...E lei non ci pensava minimamente a fermarlo, anzi, si lasciava scopare la bocca senza problemi...Continuarono cosi per un'altro po, poi i due ragazzi le fermarono e gli ordinarono di venire da noi a toglierci le mutande, che volevano vedere bene quanto ci piaceva vedere le nostre due troiette venire scopate da altri.E cosi fecero. Si avvicinarono a noi e ci strapparono letteralmente le mutande di dosso.Ora avevamo tutti e due il cazzo completamente in tiro...L'occhio mi cadde sul cazzo di Matteo...Devo dire che non era messo male neanche lui, anzi...E vidi che anche a lui era caduto l'occhio su di me.Allora le nostre mogli, ridacchiando vedendoci messi cosi, si avvicinarono al letto, e mia moglie si sedette per terra di fronte a noi con le gambe aperte.La moglie di Matteo invece si mise in piedi, col culetto di fronte al viso di mia moglie e iniziò a mimare un balletto, fino a quando la sua fighetta non arrivò alla lingue di mia moglie, che si mise a leccargliela avidamente, bagnandogliela tutta.Si vedeva che gliela leccava completamente...dalle labbra al clitoride...non tralasciava niente...mentre la moglie di Matteo stava ansimando dal piacere!Ci stavano stuzzicando apposta sapendo che eravamo legati e non potevamo far altro che guardare...Che puttane...!Dietro di loro invece uno dei due neri si era seduto sul letto e godendosi quello spettacolino si stava menando il cazzo...Mi faceva incazzare e allo stesso tempo eccitare, sapere che qualcuno si segava guardando mia moglie che faceva la lesbica...Allora fece spostare la moglie di Matteo e si mise davanti alla sua faccia, e la schiaffeggio con il cazzo in tiro.Lei apri subito la bocca e lui glielo ficco dentro fino in gola e cominciò a sbattersela lentamente ma andando in profondità.Infatti poco dopo aveva tutta la saliva che gli gocciolava dalla bocca ed era praticamente su mezzo cazzo.E nel mentre continuava a mugugnare, come per dire che gli piaceva...Intanto quell'altro aveva preso la moglie di Matteo e l'aveva fatta mettere a pecorina sul letto, allargandole per bene il sederino per vedere anche quel bel buchetto, si prese la punta del cazzo e gliela appoggiò sulla figa piena di umori e saliva da prima.Il suo cazzo venne praticamente risucchiato dentro.Non si vide nessuna resistenza...Allora il nero prese ad infilarglielo dentro e fuori lentamente...che goduria vedere quella scena...La troia lo prendeva tutto senza problemi...e le piaceva...eccome se le piaceva...Dopo pochi secondi il suo cazzo era tutto lucido e bagnato...doveva avere la figa completamente fradicia...Ad ogni stantuffata si vedevano i suoi umori uscire...L'amico vedendolo, non voleva essere da meno, e allora spinse il mio amore sul letto, e le allargò le gambe.Le infilò anche lui il cazzo in figa e dopo un sussulto di mia moglie per il piacere, prese a sbattersela senza pietà...Dopo pochissimi secondi, mia moglie tirò indietro le gambe per fare entrare ancora meglio il cazzo nella sua figa, e gli accompagnava il movimento tastandogli il culo.Il che fece dire al nero che se la stava trombando:"ti piace eh?!Com'è farsi scopare da un vero uomo?!!"Mia moglie non rispondeva, ma continuava a gemere per ogni stantuffata che riceveva.Continuarono cosi per un po, e sia io che Matteo non riuscivamo a distogliere lo sguardo...era terribilmente eccitante, anche se credo che ad entrambi scocciasse ammetterlo...Dopo poco entrambi i neri smisero si trombarsele e le fecero alzare.Si distesero a letto verso di noi e le nostre mogli gli si sedettero sopra.Cominciò cosi una scopata in piena vista per noi.Vedevamo i loro cazzi sfondargli la figa contemporaneamente, mentre entrambi per dargli il ritmo, gli palpavano per bene il culo e iniziavano a gemere anche loro..."oh si...piccola...!cosi brava...cavalcami alla grande, che mi piace!"Si vedeva che godevano parecchio...muovevano anche il culo semiballando per dargli più piacere...Che invidia che provavo...Improvvisamente i due neri si girarono, e dopo aver detto:"ora tocca a noi"gli aprirono le gambe e gliele tirarono indietro fino ad aprirgliele completamente.Ci ficcarono di nuovo il cazzo dentro e presero a sbattersele senza pietà.Dio mio...non avevo mai visto mia moglie aprire cosi tanto le gambe per farsi scopare.Non pensavo neanche potesse raggiungere una simile apertura.Continuavano a gemere dal godimento, e gli sguardi di quei due erano tutto un programma...erano decisamente fieri di quello che stavano facendo provare alle nostre mogli.Uno smise di sbattersi la moglie di matteo, lasciandola ansimante sul letto, ma durò poco.Ordinò a mia moglie di mettersi dietro di lui e di leccarle il buco del culo mentre riprese a scoparsela.Ci ficcò il cazzo dentro, tirandole indietro le gambe e appoggiandosele sulle spalle...Mentre mia moglie ubbidiente si mise e leccare avidamente il suo culo...Non avete idea di che rabbia!C'avevo provato non so quante volte a farmelo leccare, ma si era sempre rifiutata.Invece questo gliel'ha ordinato ed ora tra il cazzo nella figa della moglie di Matteo, e la lingua di mia moglie che gli lecca tutto il culo, chissà come starà godendo...Quell'altro invece si alzò, venne verso di noi, ci guardo pensieroso un'attimo, e poi si diresse verso Matteo e lo slegò.Lo prese per i capelli e lo fece inginocchiare davanti a me.Non capivo cosa volesse fare...Poi improvvisamente disse a Matteo con voce perentoria:"dai che faccio divertire un po anche voi due!Ma le signore qui sono nostre ora...A voi...be...potete arrangiarvi, no?!Avanti da bravo, vediamo cosa sapete fare!Succhiagli il cazzo!"Matteo ed io eravamo esterefatti.Non sapevamo cosa pensare.Io ero ancora legato alla sedia e Matteo ai miei piedi che se voleva poteva anche alzarsi e provare ad aggredire il tipo e riprendere la situazione in mano.Invece mi scioccò!Si avvicinò lentamente...tirò fuori la lingua e prese a leccarmi il cazzo!Non riuscivo a crederci...e subito dopo invece me lo prese direttamente in bocca!Oddio...Era....era decisamente piacevole...Mi stava succhiando il cazzo, e stavo anche godendo...Sentivo la sua lingua che si era avvinghiata attorno alla cappella e me la leccava tutta, mentre con le labbra se lo ingoiava fino alla base!Ahh...dio...Finalmente stavo godendo anche io!Le nostre mogli si erano fermate e ci stavano guardando anche loro incredule, vedendo Matteo che mi stava facendo un gran bel pompino.Dopo qualche secondo tenne in bocca solo la cappella, e con la mano prese a segarmelo alla grande...E con la lingua intanto continuava a leccarmi tutta la punta...dio mio...sentivo il cazzo che pulsava di piacere...Stavo ansimando sempre di più, quando il tipo vicino a noi lo fece fermare.Vedendo la mia espressione di godimento allora decise di slegare anche me."ora tocca a te!vediamo se sei all'altezza del tuo amico!"Non volevo neanche più ribellarmi...Era la prima volta che avrei preso in bocca un cazzo.Non sono gay, però...avevo una voglia matta di provare.Allora appena Matteo si sedette, presi il suo cazzo in mano e glielo massaggiai un po...Era morbido, ma duro allo stesso tempo...mi piaceva sentire quella sensazione.Allora mi avvicinai con la bocca e gli succhia la punta...Poi glielo leccai due o tre volte, e poi me lo misi in bocca e cominciai a spompinarlo avanti e indietro...Appena lo feci, sentii Matteo emmetere un gemito di piacere, il che mi fece infervorare ancora di più...Cominciai ad usare anche la lingua per farlo godere di più...Vedendo che avevamo preso a divertirci tra di noi, il nero li vicino tornò vicino al letto e si prese la moglie di Matteo, che ancora non credeva a quello che vedeva.La fece alzare e la prese in braccio, aprendole le gambe.Appoggià la sua fighette fradicia sopra al suo cazzo e lasciò che la gravità facesse il resto.Il suo cazzo entrò completamente dentro fino alla punta, facendola sussultare di piacere...Prese a sollevarla di peso e a rilasciarla cadere, iniziando cosi a scoparsela da in piedi, mentre lei ad ogni sbattimento non riusciva a tenere la bocca chiusa e continuava a gemere come un troia in calore...Ahhh...si....si....Continua!Oddio....ah.. .ah....Mentre l'altro aveva fatto distendere mia moglie a pancia in giù e aveva cominciato a scoparsela da dietro, penetrandola ed uscendo per tutta la lunghezza del suo cazzo facendo godere e gemere anche lei in continuazione, come una puttana sul punto di venire.Tutti quei gemiti mi avevano fatto venire una voglia matta di scopare...Allora tirai fuori il cazzo di Matteo dalla mia bocca, lo feci alzare e lo feci mettere a 90 su un tavolino, e con le corde di prima, gli legai le gambe aperte.Non fece nessuna resistenza...Era messo con culo rivolto verso di me e il cazzo a penzoloni, gocciolante della mia saliva...Cavolo...aveva veramente un culetto notevole...a mandolino...piccolino...perfetto proprio...Pazzesco, non avevo mai guardato un culo maschile in vita mia...e invece ora, eccolo li...e non vedevo l'ora si scoparmelo!Allora gli presi il cazzo e glielo massaggiai un pochino molto lentamente...Dopo di che, non resistendo più presi a leccarglielo lungo tutta l'asta, per poi arrivare fino al buco del culo...mmmmh...sentilo...Mi piaceva massaggiarglielo con la lingua...tutto quanto...E piaceva anche a Matteo....Continuava a gemere, e sentivo il suo cazzo pulsare ogni volta che arrivavo proprio li.Allora glielo massaggiai con ancora più passione, infilandoci un po di lingua dentro, che veniva accolta senza nessuna resistenza..."Oddio...si cosi...lecca ancora..."Continuava a gemere...ma volevo godere pure io...Allora lo slegai e lo feci distendere a terra, mostrandomi il culo.Mi chinai su di lui e appoggiai il mio cazzo sul suo buco.Mmmmmh...sentivo la cappella che stava scivolando dentro senza problemi...Aveva il buco completamente bagnato e mi stava risucchiando letteralmente il cazzo dentro...Dio...era un goduria...Avevo iniziato a muovere il bacino per farlo entrare meglio, che già sentivo il puro godimento, oltre al fatto di sapere che mi stavo sbattendo il culo del mio migliore amico...Era veramente una goduria...il godimento delle nostre mogli ormai lo sentivo solo di sottofondo...Ero completamente preso dal fottermi Matteo...e anche per lui era uguale...ad ogni penetrazione emetteva un gemito leggero di piacere...e avevo notato che con una mano aveva preso a segarsi per godere ancora di più.Mmmmmh...Stavo per venire, ma mi fermai...non volevo che finisse di già.Allora tolsi il cazzo fradicio di umori dal culo di Matteo e mi distesi su un fianco."ora tocca a te"gli dissi.Non se lo fece ripetere due volte.Mi allargò un gamba, mi appoggio il cazzo sul buco del culo e prese a spingerlo dentro.Prima piano piano, per poi aumentare di intensità.Che goduria...sentivo il suo cazzo entrarmi tutto dentro e toccarmi la prostata ad ogni entrata...Oddio....oh...sii...Non volevo che si fermasse più...Presi anche a segarmi pure io per godere meglio...Sentivo il suo cazzo ingrossarsi ancora di più dentro di me...mi stava sbattendo senza pietà...e non chiedevo di meglio...Poi improvvisamente lo tirò fuori, lasciandomi li ansimante con la voglia di risentirlo dentro.Si alzò e mi fece mettere a 90, allora gli presi il cazzo e me lo appoggia sul mio buco del culo e lo spinsi tutto dentro, riprendendo col movimento di bacino. Lui era fermo e mi stava lasciando fare tutto a me.Continuavo a spingere per sentirlo uscire ed entrare...Avevo il culo in fiamme che voleva solo essere scopato...Non avevo mai provato una sensazione simile...Poi notai che lo sguardo di Matteo era tornato su sua moglie.Mi girai per vedere e la troia si stava facendo montare come una cagna in calore.A pecorina per terra con il nero sopra di lei che le stava sfondando la figa gocciolante, con una mano al collo per soffocarla leggermente e farla godere di più.Gemeva da matti...sembra veramente una cagna in calore...Il cazzo a quella visione mi venne ancora più duro, e Matteo quasi per vendetta, prese a sfondarmi il culo con violenza.Mi mise le mani sulle spalle per fare più pressione prese sbattermi come un trapano.Continuava ad entrare ed uscire dal mio culo senza fermarsi un secondo.Era fantastico...sentivo goccioline di sperma che mi uscivano dal cazzo a penzoloni che si muoveva a ritmo...E mentre stavo gocciolando, vidi il nero che si stava fottendo mia moglie ansimare sempre più velocemente.Allora girai la testa per vedere meglio.L'aveva appoggiata su un fianco del letto a gambe aperte, e stava aumentando l'intensità con la quale se la sbatteva..."ohhh...oddio....godi puttana!!!!Siii...siiii......aaaah.....!!!"Improvv isamente rallentò e continuò a spingere dentro solo la punta con colpi molto lenti.Fino a che lo sentii gemere alla grande, ed eccolo che le sborro dentro...non aveva neanche tentato di togliere il cazzo dalla sua figa...voleva venirle dentro, ed infatti...lo lasciò dentro fino a finire tutta la sborrata, per poi toglierlo lasciandola con la fighetta grondante di umori e sperma...Subito dopo anche l'altro nero, smise di tutta fretta si scoparsi la moglie di matteo a pecorina, e la fece inginocchiare subito.Si sego qualche secondo, le ordinò di aprire la bocca e si lasciò andare, gemendo di piacere, schizzandole tutto il viso con fiotti di sperma, fino a quando una volta finito, se lo fece leccare e ciucciare un'altro pò per farselo pulire per bene.E lei se lo ciucciava tutto, ingoiando tutta la sborra rimasta come una brava schiavetta...Matteo smise di colpo di sfondarmi il culo.Mi alzò una gamba e me la fece appoggiare su un tavolino.Si inginocchio dietro di me, e mi diede una leccata favolosa al buco del culo...Oddio!Finalmente!!!Iniziò a leccarmi tutto il buco con avidità...Prese a cucciarlo....Per poi leccandolo, farci entrare la lingua dentro e leccando tutto l'interno...Ommioddio...Sentivo la sua lingua toccarmi e massaggiarmi la prostata...Avevo il cazzo in fiamme...Tutto in tiro che pulsava come mai prima d'ora...Stavo per venire..."Non ti fermare...ti prego!!! Continua a leccare!!!!!Oddio....si!!!Ahhhh!"Pochi secondi e sentii lo sperma schizzare fuori senza neanche essermi segato...Sgocciolavo fiotti di sborra senza fermarmi, mentre Matteo continuava a leccarmi tutto il buco del culo senza mai smettere....Fantastico...Non riuscivo neanche a muovermi...Ero sfinito...Completamente soddisfatto per la grandiosa sborrata.Ma Matteo doveva ancora venire.Guardò e vide che sia io che sua moglie eravamo ko.Allora si avvicinò a mia moglie che lo guardo sorridendo.Lo fece distendere a letto...gli montò sopra mostrandogli quel bel culetto che si ritrovava...si appoggiò la fighetta fradicia sopra al suo cazzo e prese a strofinarglielo avanti e indietro...Mamma mia...era fantastica quella scena...mia moglie stava facendo una sega con la figa al mio migliore amico.Anche i due neri ai piedi del letto stavano facendo apprezzamente per quella scena...Pazzesco...Sentivo gemere entrambi per lo strofinamento...A Matteo mancava poco per venire...si capiva da come ansimava...Allora fermò mia moglie e la fece alzare.Si distese sul divano e la fece distendere sopra di lui a gambe aperte.Fece scivolare il suo cazzo dentro la sua fighetta e cominciò a sbattersela, tirandole indietro la testa e soffocandola leggermente con il braccio.Se la stava trombando davanti ai miei occhi, e sia lui che lei stavano gemendo come a****li.Sentivo mia moglie ansimare sempre più velocemente, quando Matteo con l'altra mano prese a sditalinarla mentre non smetteva di fottersela..."ahhh siii....continua Matteo...non ti fermare...Sii....continua....dio!!!!...oohhh!!!"Mi a moglie prese a fremere...strillare di piacere e tremare mentre Matteo non si voleva fermare...Era presa da spasmi orgasmatici continui...Era stupendo vederli cosi presi...Cazzo...fantastico!Stava continuando a sbattersela anche dopo che era venuta, quando tutto all'improvviso, si fermo, fece alzare mia moglie a la fece mettere a 90 davanti a lui...Si prese il cazzo in mano...cominciò a segarselo velocemente fino a quando tirò un urlo liberatorio ed ecco che si lasciò andare!Il cazzo prese a schizzare sperma tremando tutto dal piacere, sul culo e sulla figa di mia moglie che si godeva lo spettacola da la sotto, fino a quando non uscì più niente...Era venuto alla grande...ai piedi di mia moglie c'era una pozza di sperma e dei suoi umori.Dio mio...che gran scopata...I due neri si alzarono e si rivestirono.E prima di andarsene ci dissero che se volevano, loro erano disponibilissimi a rifare il tutto un'altro giorno, e se ne andarono ridacchiando.
09-11-2021, at 06:43 PM
Alýntý
Reply

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search
Display Modes



Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions Inc.
gaziantep escort bayan gaziantep escort seks hikayeleri tuzla escort bursa escort izmir escort escort izmir gaziantep escort poker oyna poker oyna poker oyna poker oyna poker oyna izmir escort malatya escort bayan kayseri escort bayan eryaman escort bayan pendik escort bayan tuzla escort bayan kartal escort bayan kurtköy escort bayan ankara escort ... bursa escort bursa escort bursa escort ... kayseri escort izmir escort